09
set-2014

Settembre a Siena: la Notte dei Ricercatori 2014

Turismo in Toscana   /   Tags: ,

Anche quest’anno Siena ospiterà la Notte dei Ricercatori, un’iniziativa che ha lo scopo di avvicinare la cittadinanza a scoperte, riflessioni, approfondimenti e progetti che nascono negli atenei e che influenzano concretamente la nostra vita.

Da pomeriggio a sera di venerdì 26 Settembre 2014 la città di Siena offrirà tanti appuntamenti per conoscere più da vicino i risultati della ricerca universitaria in Italia e nel mondo.

La Notte dei Ricercatori del 2014 è stata chiamata “BRIGHT 2014 – La Ricerca ha senso” ed ha come sottotitolo “Happy is the night when the stars shine bright: Tuscan researchers enhance quality of life” che tradotto significa più o meno “Lieta è la notte quando le stelle brillano luminose: i ricercatori toscani migliorano la qualità di vita.”

bright 2014 la notte dei ricercatori a siena

La Notte dei Ricercatori non è appannaggio solo della città di Siena, ma coinvolge oltre 300 città europee tra cui Arezzo e Grosseto.

Quello che affascina particolarmente di questa iniziativa è che i diversi appuntamenti sono un’occasione sia di ampliare le proprie conoscenze e la propria cultura sia di divertirsi!

Il tema conduttore di quest’anno è la sensorialità corporea (da cui il nome “La ricerca ha senso“), per cui nel programma ogni evento è contraddistinto da simboli che specificano il senso o i sensi che l’evento stesso andrà a stimolare.

Molti gli eventi adatti ai bambini che potranno divertirsi e, perché no, farsi qualche idea su cosa fare da grandi!

Segnaliamo qualcuna delle numerosissime iniziative di questa Notte dei Ricercatori che ci sono sembrate più interessanti e divertenti.

Caccia al tesoro della ricerca

Se siete curiosi e a vostro agio con giochi, indovinelli e sciarade, non potete perdere la “Caccia al tesoro della ricerca” che si terrà dalle 17 alle 21.

L’appuntamento è a via di Calzoleria per iniziare insieme una caccia al tesoro per le vie cittadine! L’evento ha una disponibilità di posti limitata quindi prenotatevi al più presto e comunque non oltre il 24 settembre!

Vedere con gli occhi del robot

La ricerca scientifica può migliorare la vita di tutti ma è particolarmente preziosa per coloro che devono affrontare una malattia o una disabilità.

Sapevate che grazie alle interfacce aptiche gli ipovedenti possono trovare una nuova autonomia di movimento? Le interfacce aptiche sono dei dispositivi che permettono di manovrare un robot e di ricevere da esso delle risposte sensoriali. Se avete mai usato un joystick per videogiocare che rimandava delle sensazioni di forza allora avete già sperimentato un’interfaccia aptica.

vedere con gli occhi dei robot notte dei ricercatori 2014 siena

Provate voi stessi a farvi guidare da un robot! A Piazza del Duomo dalla 17 alle 20.

Indossa le tecnologie aumentative

Sempre sullo stesso tema, l’aumento delle proprie capacità di interazione con l’ambiente sia per i normodotati che per i diversamente abili, l’evento organizzato dal team di Braincontrol che vi permetterà di muovere alcune apparecchiature elettroniche indossando degli speciali guanti o col solo pensiero!

L’evento si tiene nella Sala Passeggio di Santa Maria della Scala dalle 17 alle 21.

braincontrol notte dei ricercatori 2014 siena

Oltre i 5 sensi: il potenziamento delle facoltà intellettive

Che siate a vostro agio con scacchi e calcoli o che abbiate difficoltà anche con le divisioni a due cifre, provate a potenziare le vostre capacità logiche grazie all’applicazione di leggere correnti sulle regioni prefrontali.

Tutti possono partecipare all’evento ma per provare a diventare “più intelligenti” c’è bisogno di prenotare, affrettatevi! Dalle 17 nella sala San Pio di Santa Maria della Scala.

potenziamento intelletto notte dei ricercatori siena 2014

Zucchero e Calcio: fa il tuo screening

Approfittate della Notte dei Ricercatori per controllare i vostri livelli di zucchero nel sangue e di calcio nelle ossa! Molte persone che soffrono di diabete mellito o di osteoporosi non lo sanno, questa è un’ottima occasione per controllare che tutto sia a posto!

La ricerca genetica scende in “Campo”

La ricerca genetica scende in Piazza del “Campo” dalle 17 alle 20. Le ricercatrici di Genetica Medica permetteranno ai partecipanti di lavorare in un laboratorio ed estrarre da soli il proprio DNA!  Dalle 17 alle 20 a Piazza del Campo.

sna notte dei ricercatori siena 2014

Eventi adatti anche ai bambini

La Notte dei Ricercatori è una manifestazione molto interessante anche per i bambini ed i ragazzi che non solo potranno divertirsi e avvicinarsi alla scienza e alla cultura, ma anche farsi delle nuove idee sui possibili percorsi di studio o di lavoro da intraprendere quando saranno grandi!

TataBox

A Piazza del Campo, dalle 17 alle 20, utilizzate TataBox, un’istallazione interattiva, per scoprire segreti e cuoriosità sul DNA.  Dagli OGM alle indagini di polizia, lo studio del DNA entra sempre di più a far parte della nostra vita.

Sognare è volare

Vi affascinano le mongolfiere? Costruitene e decoratene una a Piazza del Campo dalle 17 alle 20 grazie all’evento “Sognare è volare“.

mongolfiere notte dei ricercatori 2014 siena

Ma come ti comporti: le strane abitudini dei composti chimici

Anche se a scuola la lezione di chimica vi annoiava, scommettiamo che ritroverete un po’ di passione per questa disciplina grazie agli spettacolari esperimenti che i ricercatori realizzeranno durante l’evento “Ma come ti comporti: le strane abitudini dei composti chimici“. A Logge del Papa, dalle 17 alle 20:30.

esperimenti chimici la notte dei ricercatori siena 2014

Le mani robotiche

Abbiamo già parlato delle nuove possibilità che la ricerca e l’applicazione scientifiche offrono ai diversamente abili. Sarà divertente per tutti provare a muovere mani robotiche a Piazza Duomo dalle 17 alle 20.

mani robotiche notte dei ricercatori 2014 siena

Il meraviglioso mondo degli insetti

Con buona pace di chi ne è terrorizzato, gli insetti sono creature affascinanti la cui vita è ricca di curiosità. Scopritene i segreti anche grazie alla presenza di scatole entomologiche e insetti vivi a prato Sant’Agostino dalle 17 alle 19:30.

entomologia notte dei ricercatori siena 2014

Una notte da Tomb Rider

Non videogiocherete ma interpreterete in prima persona i panni di archeologo. Divertitevi a scoprire il passato all’Orto de’Pecci dalle 17.

Bright e le stelle stanno a brillare

Non possiamo non segnalare la possibilità di guardare il firmamento con i telescopi dell’Osservatorio Astronomico Universitario (e scusate se è poco!) e di ascoltare interessanti descrizioni sugli astronomiche.

L’osservazione astronomica si terrà all’Orto de’ Pecci dalle 23 alle 1.30. Affrettatevi a prenotare per voi e i vostri bambini poiché ci sono solo 100 posti!

astronomia notte dei ricercatori siena

Terminamo qui i nostri suggerimenti per la Notte dei Ricercatori. Ma ci sono molti altri eventi interessanti su tantissimi argomenti: dalla botanica, alla linguistica orientale, all’arte, alla fotografia, alla musica e tanto altro ancora!

Studiate il programma, progettate il vostro percorso per non perdervi nulla di interessante e non mancate alla Notte dei Ricercatori di Siena!

 

0

 ama / 0 Kommentare
Condividi questo post:

Archivio

> <
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec
Jan Feb Mar Apr May Jun Jul Aug Sep Oct Nov Dec